Per le varie lavorazioni e trattamenti sulle lamiere in acciaio inox, alluminio e ferro, Postir si avvale di macchinari tecnologicamente avanzati.

Il parco macchine viene aggiornato per l’efficienza generale di tutto il processo produttivo.

Il ciclo produttivo è costituito da diverse macchinari in cui le lamiere, i dettagli ed i profilati vengono lavorati, trattati e verniciati in sequenza e a seconda delle esigenze del cliente.

Di seguito indichiamo le principali lavorazioni e trattamenti eseguiti, e le caratteristiche salienti dei macchinari a disposizione:

  • Materiali e formati sempre disponibili fino a 3000 x 1500 x 15 FE e 3000 x 1500 x 6 AISI 304 e 316
  • Taglio a cesoia max 3000 x 6
  • Taglio seghetto diametro max 280
  • Taglio laser max 3000 x 1500 x 15 FE e 3000 x 1500 x 6
  • Taglio laser 3D campo max 2500 x 1250 x 350 tubo fino a diametro 300
  • Punzonatrici – campo max. 3000 x 1500 – da 20 o 30 T
  • Presse piegatrici fino a 4000 x 170 T, anche robotizzate
  • Piegaprofilati
  • Saldatrici TIG MIG-MAG
  • Satinatrice sbavatrice larghezza max 1150
  • Diverse attrezzature per le lavorazioni meccaniche delle finiture, per il montaggio ed il collaudo.
  • Impianto di decapaggio per acciaio INOX
  • Impianto verniciatura a polveri (epossi poliestere)